08.11.2018

La cooperativa sociale Dimensione Lavoro compie 33 anni di attività

Il 25 ottobre di quest’anno la cooperativa sociale compie 33 anni e contemporaneamente vede il suo fondatore cedere la responsabilità formale di presidente.

Il prof. Giovanni De Matthaeis racconta:
“Ripercorrendo i 33 anni di vita della Cooperativa con i volti di oltre 400 persone a cui si è dato lavoro, alle loro storie spesso intrise di sofferenza, e guardando anche ai 18 milioni di fatturato ottenuto, mi stupisco poiché tutto è nato da un’idea che mi è venuta dopo aver recitato un Padre Nostro con i giovani dell’oratorio di Malgrate: erano tutti disoccupati e siamo partiti con alcuni amici, senza che alcun socio investisse un solo euro ma con il solo contributo della Pastorale del Lavoro che ci ha permesso di affrontare le spese notarili”.

Con i suoi 52 dipendenti di cui 25 disabili per lo più psichici e psichiatrici, circa un 1.000.000 di euro di fatturato, due sedi operative: una a Valmadrera e una a Lecco, Dimensione Lavoro è un interessante tentativo di coniugare la spinta ideale di accoglienza della fragilità degli ultimi con lo spirito imprenditoriale.

Ne è scaturita un opera che conta tre comparti produttivi: Industria meccanica (assemblaggio, confezionamento e lavorazioni meccaniche), Industria Alimentare (confezionamento cacao in polvere, confezionamento e rilavorazioni packaging cioccolato), Pulizie.

La cooperativa è stata connotata, fin dai primi tempi, da una forte attenzione educativa nei confronti dei dipendenti Fragili. L’attività educativa è andata via via strutturandosi fino a stipulare convenzioni sperimentali di sostegno dell’integrazione lavorativa con il collocamento mirato e con la psichiatria dell’ospedale di Lecco. Oltre a ciò grazie anche ad un gruppo di volontari si è sviluppata una importante attività di animazione del dopo lavoro.

dai soci